Oracolo Arabo Le armi lunghe nell'Oracolo Arabo

Oracolo Arabo, armi lunghe

Caratteristiche, particolarità e elementi distintivi

Nell’interpretazione dell’oracolo arabo le armi lunghe rappresentano il livello più alto dell’oroscopo al cui gruppo appartengono i nati sotto l’arma di nascita: fionda, arco, lancia e spada. I nati sotto l’auspicio di queste armi bianche dimostrano di avere un carattere deciso, ed infatti si lasciano guidare nella vita da una grande fiducia nei confronti delle proprie qualità e doti personali.

I segni della fionda, dell’arco, della lancia e della spada sono animati nel loro percorso esistenziale da sane ambizioni ma allo stesso modo dono animati anche da profondi ideali. Chi nasce in questo gruppo dimostra inoltre di avere una naturale predisposizione verso il potere, e questa smania li porta ad agire per conquistare una posizione sociale ed economica di maggiore prestigio, mossi da un atteggiamento che li porta a raggiungere un livello migliore.

Alla continua ricerca della perfezione

oracolo arabo

I segni appartenenti a queste armi bianche anche se sprigionano decisione e sicurezza allo stesso tempo sono assaliti da ansia perché i nati sotto l’auspicio delle armi lunghe sono alla continua ricerca della perfezione.

Le armi corte e quelle medie nel loro percorso esistenziale mirano a diventare un’arma lunga ma questo cammino di conquista si presenta per loro alquanto ostico perché il confronto con gli appartenenti a tale gruppo dell’oroscopo arabo è estremamente difficile.

Le armi lunghe infatti non sono mai paghe della loro condizione e così tendono sempre a progredire, il loro stesso atteggiamento non li porta ad adagiarsi sui successi raggiunti ma anzi sono sempre alla ricerca del perfezionismo. Per questo motivo gli appartenenti alle armi lunghe si attestano nei livelli sociali più alti della società, ed infatti il loro più grande nemico è proprio il denaro perché li porta a non essere mai soddisfatti della propria condizione: vivere come arma lunga non è quindi semplice, invece è più facile arretrare verso un’arma d’arrivo di livello inferiore.