L'Oracolo Arabo, scopri cosa ti riserva il futuro in amore e sul lavoro

Tutto quello che vuoi sapere sul calcolo del tuo oroscopo, la cartomanzia, e i tarocchi

oracolo arabo

L’oracolo arabo (conosciuto da molti con il nome di oroscopo arabo) si è diffuso in passato in tutto il bacino del Mediterraneo. Con il tempo si è progressivamente trasformato , fino a scomparire quasi del tutto dopo un lento e anonimo declino.

Solo in Sicilia, fino al XI° secolo, terra in cui a lungo è sopravvissuta l'occupazione araba, era ancora possibile trovare delle tracce dell'oracolo arabo, uno dei più antichi metodi di divinazione conosciuti.

I custodi di questi scritti di astrologia, ricchi di una conoscenza arcaica e misteriosa, proteggevano gelosamente i loro tesori. Per questo la loro individuazione non era semplice. Lo stesso si può dire per la loro interpretazione. Per questo motivo la maggior parte dei fortunati che riuscivano a visionarli non riuscivano a dare un significato a quello che trovavano.

L'astrologia araba

L’astrologia araba, di origine sumera, appare nella Bassa Mesopotamia negli anni 2600-2700 circa a.C . Può considerarsi una delle più prestigiose al mondo, anche se del tutto, o quasi, sconosciuta nei paesi occidentali.

L'astrologia araba ha delle premesse diverse da quella tradizionale. Non prevede un destino assoggettato alla nascita di una persona, ma piuttosto una continua lotta dell'individuo. Un'altra differenza è quella dei nomi delle costellazioni. Non ci sono figure mitologiche (come quella occidentale) o animali (come quella cinese) ma nomi di armi.

Ciascuna di esse simboleggia l’atteggiamento dell’individuo rispetto alla vita ed esercita un’influenza significativa sul destino di ognuno. Come nelle astrologie più conosciute, anche quella araba include 12 segni, suddivisi in tre categorie:

  • - Armi corte (coltello, pugnale, coltellaccio, pugnale arabo o scimitarra)
  • - Armi medie (mazza ferrata, clava, ascia, catena)
  • - Armi lunghe (spada, lancia, fionda, arco)

Le armi corte

Le persone nate sotto il segno delle armi corte sono rigorose, energiche e introverse. Sono abituate a lottare per raggiungere i propri obiettivi, ma spesso sono soggette a problemi di espressione e di scarsa autostima

Le armi medie

Chi appartiene al segno delle armi medie è invece calmo, tranquillo ma allo stesso tempo ambizioso. Infatti, il loro principale obiettivo è di solito quello di avanzare nella scala sociale. Sono persona ambiziose e intraprendenti, che riflettono a lungo su ogni decisione che devono prendere per essere sicuri dei rischi.

Le armi lunghe

E per finire il segno delle armi lunghe. Sotto questi segni si possono includere delle persone affidabili e determinate. Sono persone che vogliono mantenere il loro status sociale, o comunque gli obiettivi che sono stati in grado di raggiungere. Una delle loro caratteristiche è un'estrema fiducia in se stessi, e una forte tendenza al perfezionismo. Tendenza che a volte li porta a soffrire di stati di depressione e angoscia. In modo particolare quando non riescono a raggiungere completamente gli obiettivi che si erano prefissati.